Vai direttamente al contenuto

Dove posso trovare speranza?

La risposta della Bibbia

La Bibbia dice che Dio vuole darci “un futuro e una speranza” (Geremia 29:11). * Infatti un motivo per cui Dio ci ha dato la Bibbia è perché “mediante [...] il conforto delle Scritture avessimo speranza” (Romani 15:4). Come vedremo, i saggi consigli della Bibbia ci possono aiutare ad affrontare i problemi di tutti i giorni con un atteggiamento positivo e le sue promesse ci offrono una meravigliosa speranza per il futuro.

In questo articolo

 In che modo la Bibbia ci aiuta ad avere un atteggiamento positivo?

La Bibbia ci aiuta a essere più positivi perché ci mostra cosa possiamo fare in pratica per migliorare la nostra vita. Facciamo qualche esempio.

  • Cerca consigli pratici nella Bibbia. Salmo 119:105 dice: “La tua parola è una lampada per il mio piede e una luce sul mio cammino”. Una torcia potente ci può essere utile in due modi: può illuminare quello che si trova proprio di fronte a noi, ma anche cose più lontane. Allo stesso modo, i saggi princìpi della Bibbia possono aiutarci ad affrontare con un atteggiamento più positivo i problemi che sono, per così dire, di fronte a noi, cioè i problemi di tutti i giorni. Infatti, gli insegnamenti biblici ci danno forza e “fanno rallegrare il cuore” (Salmo 19:7, 8). Inoltre, la Bibbia getta luce su quello che Dio ha in mente per il futuro dell’umanità e della terra. Sperare in questo meraviglioso futuro può darci vera gioia e soddisfazione.

  • Lascia che gli altri ti aiutino. Quando la nostra situazione sembra disperata, potremmo essere tentati di allontanarci da famiglia e amici. La Bibbia però dice che questo può portarci a prendere decisioni sbagliate e a comportarci in modo poco saggio (Proverbi 18:1). Chi ci vuole bene può aiutarci a mantenere un certo equilibrio. Potrebbe anche darci degli utili suggerimenti su come gestire una situazione difficile (Proverbi 11:14). Inoltre, può confortarci e tirarci su di morale, dandoci la forza di perseverare in attesa che le cose migliorino (Proverbi 12:25).

  • Prega. La Bibbia dice: “Getta su Geova il tuo peso, ed egli ti sosterrà. Non permetterà mai che il giusto cada” (Salmo 55:22). * E Geova è definito “l’Iddio che dà speranza” (Romani 15:13). Possiamo esprimergli in preghiera “tutte le [nostre] preoccupazioni” perché siamo sicuri che lui ha cura di noi (1 Pietro 5:7). Infatti la Bibbia dice: “Vi renderà saldi, vi renderà forti, vi porrà su solide fondamenta” (1 Pietro 5:10).

  • Considera le difficoltà come opportunità per rafforzare la speranza. La Bibbia promette che chi ascolta Dio “risiederà al sicuro e non sarà turbato dal timore della calamità” (Proverbi 1:33). Quando un ciclone travolse la sua casa, una donna dell’Australia di nome Margaret perse molte cose. Ma non si lasciò andare alla disperazione; piuttosto, imparò una cosa importante: i beni materiali si possono perdere da un momento all’altro. Da allora è ancora più decisa a concentrarsi sulle cose che contano veramente: la famiglia, gli amici, la sua amicizia con Dio e la speranza che offre la Bibbia (Salmo 37:34; Giacomo 4:8).

 Quale speranza offre la Bibbia a tutta l’umanità?

La Bibbia promette un futuro meraviglioso per gli esseri umani e per la terra. E quel giorno non è lontano. In effetti, i problemi che ci sono oggi dimostrano che stiamo vivendo negli “ultimi giorni” di questo mondo (2 Timoteo 3:1-5). Presto Dio interverrà ed eliminerà le ingiustizie e le sofferenze. Per far questo si servirà di un governo mondiale, il Regno di Dio (Daniele 2:44; Rivelazione [Apocalisse] 11:15). Gesù aveva in mente proprio questo governo celeste quando disse nella preghiera modello: “Venga il tuo Regno. Si compia la tua volontà [...] sulla terra” (Matteo 6:9, 10).

Quello che Dio ha in mente per l’umanità è chiaramente descritto nella Bibbia. Ecco alcuni problemi che il Regno di Dio eliminerà:

  • Non ci sarà più la fame. “La terra darà il suo frutto” (Salmo 67:6).

  • Non ci saranno più le malattie. “Nessun abitante dirà: ‘Sono malato’” (Isaia 33:24).

  • Non ci sarà più la morte. Dio “asciugherà ogni lacrima” dagli occhi degli esseri umani, “e la morte non ci sarà più, né ci sarà più lutto né lamento né dolore. Le cose di prima sono passate” (Rivelazione 21:3, 4).

^ par. 1 La parola “speranza” indica il desiderio di una determinata cosa e la convinzione di poterla ottenere. Si riferisce anche alla cosa sperata o desiderata.

^ par. 5 Geova è il nome di Dio riportato nella Bibbia (Salmo 83:18).