Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

I Vangeli raccontano la vita di Gesù in modo accurato?

La risposta della Bibbia

Parlando del suo resoconto della vita di Gesù, l’evangelista Luca disse di aver “seguito con accuratezza ogni cosa dall’inizio” (Luca 1:3).

Stando ad alcuni, i racconti della vita di Gesù contenuti nei Vangeli (scritti dai suoi contemporanei Matteo, Marco, Luca e Giovanni) sarebbero stati alterati nel IV secolo.

Ma agli inizi del XX secolo fu rinvenuto in Egitto un prezioso frammento del Vangelo di Giovanni. È oggi noto col nome di papiro Rylands 457 (P52) ed è conservato nella John Rylands Library di Manchester, in Inghilterra. Contiene il brano che nelle Bibbie moderne corrisponde a Giovanni 18:31-33, 37, 38.

Si tratta del più antico frammento delle Scritture Greche Cristiane di cui si ha notizia. Secondo molti studiosi fu scritto verso il 125, appena un quarto di secolo o giù di lì dopo la stesura dell’originale. Il testo del frammento concorda quasi perfettamente con il testo di manoscritti posteriori.

Per saperne di più

LA TORRE DI GUARDIA

Perché possiamo fidarci dei Vangeli della Bibbia

Esamina le prove fornite dai manoscritti antichi.