La risposta della Bibbia

La Bibbia parla delle situazioni e delle condizioni che avrebbero caratterizzato il “termine del [presente] sistema di cose”, o “fine del mondo” (Matteo 24:3; CEI ). La Bibbia chiama questo periodo “ultimi giorni” e “tempo fissato della fine”, o “fine dei tempi” (2 Timoteo 3:1; Daniele 8:19; Parola del Signore). Alcune rilevanti caratteristiche delle profezie riguardanti gli ultimi giorni, o fine dei tempi, sono:

Viviamo negli “ultimi giorni”?

Sì. Le condizioni mondiali, come anche la cronologia biblica, indicano che gli ultimi giorni sono cominciati nel 1914, anno in cui il Regno di Dio ha cominciato a governare in cielo. Una delle prime azioni che ha intrapreso è stata quella di espellere dal cielo Satana e i demoni e di limitare la loro attività alla terra (Rivelazione 12:7-12). Che Satana abbia un’influenza sull’umanità è evidente in molti dei comportamenti cattivi e delle azioni malvage delle persone, e tutto questo rende gli ultimi giorni “tempi difficili” (2 Timoteo 3:1).