Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

L’Olocausto: Perché avvenne? Perché Dio non lo fermò?

Molti di coloro che fanno queste domande hanno subìto gravissime perdite e cercano non solo risposte, ma anche conforto. Altri considerano l’Olocausto come l’espressione più terribile della malvagità umana e fanno fatica a credere in Dio.

Alcune comuni idee errate su Dio e l’Olocausto

Alcuni dicono che... è sbagliato chiedersi perché Dio abbia permesso l’Olocausto.

In realtà... persone di grande fede si sono chieste perché Dio permetta il male. Ad esempio il profeta Abacuc chiese a Dio: “Perché mi fai vedere l’ingiustizia? Come puoi restare spettatore dell’oppressione? Davanti a me ci sono soltanto distruzione e violenza, dovunque processi e contese” (Abacuc 1:3, Parola del Signore). Invece di rimproverare Abacuc, Dio fece in modo che le sue domande fossero riportate nella Bibbia affinché tutti potessero leggerle.

Alcuni dicono che... Dio sia insensibile alle sofferenze umane.

In realtà... Dio odia la malvagità e le sofferenze che ne derivano (Proverbi 6:16-19). Al tempo di Noè, Dio ‘si addolorò nel suo cuore’ a causa della violenza che si era diffusa sulla terra (Genesi 6:5, 6). Senza dubbio provò grande dolore anche di fronte all’Olocausto (Malachia 3:6).

Alcuni dicono che... l’Olocausto è stato il castigo che Dio ha inflitto agli ebrei.

In realtà... è vero che nel I secolo Dio permise la distruzione di Gerusalemme da parte dei romani (Matteo 23:37–24:2). Da allora, però, non benedice, né punisce, alcun gruppo etnico in particolare. Agli occhi di Dio “non vi è [...] differenza fra chi è Ebreo e chi non lo è” (Romani 10:12, Parola del Signore).

Alcuni dicono che... se esistesse un Dio amorevole e onnipotente, avrebbe impedito l’Olocausto.

In realtà... anche se Dio non causa mai le sofferenze, talvolta le permette temporaneamente (Giacomo 1:13; 5:11).

Perché Dio permise l’Olocausto?

Dio permise l’Olocausto per la stessa ragione per cui permette tutte le sofferenze umane: risolvere alcune questioni morali che furono sollevate molto tempo fa. La Bibbia indica chiaramente che al presente a governare il mondo è il Diavolo, non Dio (Luca 4:1, 2, 6; Giovanni 12:31). L’articolo collegato a questo argomento spiega approfonditamente perché Dio permette le sofferenze; nella Bibbia, comunque, ci sono due concetti che aiutano a capire perché Dio abbia permesso l’Olocausto.

  1. Fu il cattivo uso del libero arbitrio a causare l’Olocausto. Dio disse ai primi esseri umani, Adamo ed Eva, cosa si aspettava da loro, ma non li obbligò a ubbidirgli. Loro scelsero di decidere da sé cos’era giusto e cos’era sbagliato, e le conseguenze di quella cattiva scelta — così come delle scelte sbagliate di molte persone nel corso della storia — si sono rivelate tragiche per l’umanità (Genesi 2:17; 3:6; Romani 5:12). Come afferma un libro, “le sofferenze del mondo sono in gran parte il diretto risultato dell’errato uso del libero arbitrio che ci è stato accordato” (Statement of Principles of Conservative Judaism). Anziché revocare il dono del libero arbitrio, Dio ha concesso agli esseri umani il tempo necessario per cercare di gestirsi in maniera autonoma.

  2. Dio ha sia il potere che il desiderio di annullare tutti i danni causati dall’Olocausto. Egli promette di riportare in vita milioni di persone che sono morte, incluse le vittime dell’Olocausto. Eliminerà anche il dolore che i terribili ricordi dell’Olocausto provocano nei sopravvissuti (Isaia 65:17; Atti 24:15). L’amore che Dio nutre per l’umanità ci assicura che manterrà queste promesse (Giovanni 3:16).

Comprendendo perché Dio permette il male e come lo eliminerà del tutto, molte vittime e molti sopravvissuti dell’Olocausto riuscirono a non perdere la fede e a trovare anche un senso nella vita.

 

Per saperne di più

COSA INSEGNA REALMENTE LA BIBBIA?

Perché Dio permette le sofferenze?

Per molti il responsabile delle sofferenze del mondo è Dio. Tu cosa ne pensi? Scopri cosa dice Dio sulle ragioni per cui si soffre.

COME SI PUÒ AVERE UNA VITA FELICE?

Cosa ha fatto Dio per aiutarci?

Dopo che Adamo ed Eva ebbero peccato, Dio iniziò a prendere provvedimenti per dirimere le questioni sollevate dalla loro ribellione e annullarne i danni.