Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Non sono soddisfatto della mia vita: La Bibbia può aiutarmi?

La risposta della Bibbia

Sì. La Bibbia, un libro antico degno di fiducia, risponde agli importanti interrogativi della vita e può farti provare un senso di soddisfazione. Considera alcune delle domande a cui risponde.

  1. Esiste un Creatore? La Bibbia dice che Dio ‘creò tutte le cose’ (Rivelazione [Apocalisse] 4:11). Essendo il nostro Creatore, Dio sa di cosa abbiamo bisogno per sentirci soddisfatti e realizzati.

  2. Dio si interessa di me? Anziché presentare Dio come un Essere distante dagli esseri umani, la Bibbia dice che “non è lontano da ciascuno di noi” (Atti 17:27, Parola del Signore). A Dio interessa quello che ti succede e vuole aiutarti a riuscire nella vita (Isaia 48:17, 18; 1 Pietro 5:7).

  3. In che modo conoscere Dio può farmi sentire più realizzato? Dio ci ha creato con un “bisogno spirituale”, il desiderio innato di capire il significato e lo scopo della vita (Matteo 5:3). Questo bisogno spirituale include anche il desiderio di conoscere il nostro Creatore e avere una relazione con lui. Dio sarà felice di vedere che ci sforziamo di conoscerlo; la Bibbia infatti dice: “Accostatevi a Dio, ed egli si accosterà a voi” (Giacomo 4:8).

Milioni di persone hanno riscontrato che, stringendo un’amicizia con Dio, la loro vita in generale è migliorata ed è più soddisfacente. Anche se conoscere Dio non eliminerà i problemi dalla tua vita, la sua sapienza, che si trova nella Bibbia, può aiutarti . . .

Molte religioni che dicono di credere nella Bibbia in effetti non ne seguono gli insegnamenti. La vera religione, invece, si attiene a ciò che dice veramente la Bibbia e ti aiuterà a conoscere Dio.