Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Che cos’è la grande tribolazione?

La risposta della Bibbia

La grande tribolazione porterà il più grande periodo di afflizione che si sia mai abbattuto sull’umanità. Secondo le profezie bibliche si verificherà durante gli “ultimi giorni” o “tempo della fine” (2 Timoteo 3:1; Daniele 12:4). Sarà una “tribolazione come non è accaduta dal principio del mondo fino ad ora, no, né accadrà più” (Matteo 24:21, 22; Daniele 12:1; Marco 13:19).

Avvenimenti che avranno luogo durante la grande tribolazione

  • Distruzione della falsa religione. Con sorprendente rapidità, la falsa religione verrà distrutta (Rivelazione 17:1, 5; 18:9, 10, 21). Saranno le potenze politiche rappresentate dalle Nazioni Unite a fare questo, eseguendo così il volere di Dio (Rivelazione 17:3, 15-18). *

  • Attacco alla vera religione. Una coalizione di nazioni, che nella visione di Ezechiele viene chiamata “Gog del paese di Magog”, cercherà di annientare coloro che praticano la vera religione. Comunque, Dio impedirà che i suoi adoratori vengano distrutti (Ezechiele 38:1, 2, 9-12, 18-23).

  • Giudizio sugli abitanti della terra. Gesù giudicherà tutta l’umanità e “separerà gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dai capri” (Matteo 25:31-33). Il giudizio si baserà sul sostegno che ciascuno avrà dato o meno ai “fratelli” di Gesù, cioè coloro che governeranno con lui in cielo (Matteo 25:34-46).

  • Radunamento dei governanti del Regno. I fedeli scelti per governare con Cristo termineranno la loro vita terrena per essere risuscitati in cielo (Matteo 24:31; 1 Corinti 15:50-53; 1 Tessalonicesi 4:15-17).

  • Armaghedon. Questa “guerra del gran giorno dell’Iddio Onnipotente” è anche chiamata “giorno di Geova” (Rivelazione 16:14, 16; Isaia 13:9; 2 Pietro 3:12). Coloro che riceveranno un giudizio sfavorevole da Cristo saranno distrutti (Sofonia 1:18; 2 Tessalonicesi 1:6-10). Questo comporterà anche la distruzione del sistema politico mondiale, che nella Bibbia viene raffigurato da una bestia selvaggia con sette teste (Rivelazione 19:19-21).

Avvenimenti che avranno luogo dopo la grande tribolazione

  • Imprigionamento di Satana e dei demoni. Un potente angelo scaglierà Satana e i demoni “nell’abisso”, un simbolico luogo di inattività simile alla morte (Rivelazione 20:1-3). Satana sarà come recluso in una prigione, del tutto incapace di esercitare la sua influenza (Rivelazione 20:7).

  • Inizio del Millennio. Inizierà il periodo di 1.000 anni durante il quale il Regno di Dio recherà grandi benedizioni all’umanità (Rivelazione 5:9, 10; 20:4, 6). Un’innumerevole “grande folla” sopravvissuta alla “grande tribolazione” vedrà l’inizio del Millennio sulla terra (Rivelazione 7:9, 14; Salmo 37:9-11).

^ par. 5 Nel libro di Rivelazione la falsa religione è simboleggiata da Babilonia la Grande, la “grande prostituta” (Rivelazione 17:1, 5, CEI). La bestia di colore scarlatto, che distrugge Babilonia la Grande, raffigura quell’organizzazione che ha l’obiettivo di unire e rappresentare tutte le nazioni del mondo. Inizialmente fu la Lega delle Nazioni, ora sono le Nazioni Unite.