Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Quando arriverà la fine del mondo?

La risposta della Bibbia

Per sapere quando arriverà la fine del mondo è necessario capire l’uso che fa la Bibbia del termine “mondo”. La parola greca kòsmos, tradotta di solito “mondo”, il più delle volte si riferisce al genere umano, specialmente a quella parte che è lontana da Dio e non vive secondo la sua volontà (Giovanni 15:18, 19; 2 Pietro 2:5). A volte kòsmos si riferisce al contesto della società umana (1 Corinti 7:31; 1 Giovanni 2:15, 16). *

In cosa consiste la “fine del mondo”?

L’espressione “fine del mondo”, che compare in molte traduzioni bibliche, può essere resa anche “termine del sistema di cose” o “fine dell’età presente” (Matteo 24:3; Nuova Riveduta). Non si riferisce alla distruzione della terra o dell’intera umanità, ma alla fine della società umana così com’è strutturata oggi (1 Giovanni 2:17).

La Bibbia insegna che “i malvagi saranno eliminati”, e così le persone buone potranno godersi la vita sulla terra (Salmo 37:9-11, CEI). La distruzione avverrà durante la “grande tribolazione”, che raggiungerà l’apice con la guerra di Armaghedon (Matteo 24:21, 22; Rivelazione [Apocalisse] 16:14, 16).

Quando arriverà la fine del mondo?

Gesù disse: “In quanto a quel giorno e a quell’ora nessuno sa, né gli angeli dei cieli né il Figlio, ma solo il Padre” (Matteo 24:36, 42). Aggiunse che la fine sarebbe arrivata in un momento inaspettato, “in un’ora che non pensate” (Matteo 24:44).

Anche se non possiamo conoscere il giorno e l’ora esatti, Gesù descrisse un “segno” composito, o insieme di avvenimenti, che avrebbe caratterizzato il periodo precedente la fine del mondo (Matteo 24:3, 7-14). La Bibbia chiama questo periodo “tempo della fine”, “ultimi giorni” e “ultimi tempi” (Daniele 12:4; 2 Timoteo 3:1-5; CEI).

Rimarrà qualcosa dopo la fine del mondo?

Sì. La terra rimarrà, infatti la Bibbia dice che “non sarà fatta vacillare a tempo indefinito, o per sempre” (Salmo 104:5). E si riempirà di persone, proprio come promette la Bibbia: “I giusti stessi possederanno la terra, e risiederanno su di essa per sempre” (Salmo 37:29). Dio porterà sulla terra le condizioni di vita che si era proposto in origine:

^ par. 3 La parola greca aiòn è anche tradotta “mondo” in alcune Bibbie. Quando è resa in questo modo, aiòn ha un significato simile a kòsmos in quanto si riferisce al contesto della società umana.

Per saperne di più

BIBBIA: DOMANDE E RISPOSTE

Che cos’è una profezia?

Le profezie ispirate da Dio implicano sempre la predizione di eventi futuri? No, non sempre.