La risposta della Bibbia

Il Diavolo e i demoni esercitano una fortissima influenza sull’umanità; la Bibbia infatti dice: “Tutto il mondo intorno a noi si trova sotto il potere del diavolo” (1 Giovanni 5:19, Parola del Signore). La Bibbia indica alcuni modi in cui il Diavolo esercita questa influenza.

  • Inganno. La Bibbia incoraggia i cristiani a “resistere alle insidie del diavolo” (Efesini 6:11, CEI). Una delle sue insidie è quella di far credere alle persone che i suoi rappresentanti siano in effetti servitori di Dio (2 Corinti 11:13-15).

  • Spiritismo. Il Diavolo svia le persone tramite medium, indovini, astrologi e altri che praticano la divinazione (Deuteronomio 18:10-12). Anche uso di droga, ipnotismo e tecniche di meditazione che sgombrano la mente espongono al controllo demonico (Luca 11:24-26).

  • Falsa religione. Le religioni che insegnano false dottrine sviano le persone inducendole a disubbidire a Dio (1 Corinti 10:20). La Bibbia definisce queste false credenze “insegnamenti di demoni” (1 Timoteo 4:1).

  • Possessione demonica. La Bibbia riporta casi di persone possedute da spiriti malvagi. A volte queste persone erano rese cieche o mute o facevano del male a se stesse (Matteo 12:22; Marco 5:2-5).

Come evitare l’influenza del Diavolo

Non dobbiamo vivere nel terrore che i demoni si impossessino di noi; la Bibbia infatti mostra come possiamo opporci al Diavolo.

  •  Impariamo a riconoscere i metodi del Diavolo così che “non ignoriamo i suoi disegni” (2 Corinti 2:11).

  •  Sforziamoci di conoscere la Bibbia e poi mettiamo in pratica quello che impariamo. Seguendo i princìpi biblici saremo protetti dall’influenza del Diavolo (Efesini 6:11-18).

  •  Sbarazziamoci di tutto quello che ha relazione con l’attività demonica (Atti 19:19). Ciò include musica, libri, riviste, poster e video che promuovono lo spiritismo.