Vai direttamente al contenuto

Chi era la moglie di Caino?

La risposta della Bibbia

Caino, il figlio maggiore della prima coppia umana, sposò una delle sue sorelle o un’altra parente stretta. È possibile giungere a questa conclusione considerando quello che la Bibbia dice di Caino e della sua famiglia.

Caino e la sua famiglia

  • Tutti gli esseri umani discendono da Adamo ed Eva. Dio “ha fatto da un solo uomo [Adamo] ogni nazione degli uomini, perché dimorino sull’intera superficie della terra” (Atti 17:26). Eva, la moglie di Adamo, divenne “la madre di tutti i viventi” (Genesi 3:20). Di conseguenza, Caino deve aver sposato un’altra discendente di Adamo ed Eva.

  • Eva ebbe molti altri figli oltre a Caino e a suo fratello Abele (Genesi 4:1, 2). Quando venne bandito per aver ucciso suo fratello, Caino espresse la sua preoccupazione dicendo: “È certo che chiunque mi troverà mi ucciderà” (Genesi 4:14). Di chi aveva paura Caino? La Bibbia dice che Adamo “generò figli e figlie” (Genesi 5:4). Evidentemente questi altri discendenti di Adamo ed Eva avrebbero potuto costituire una minaccia per Caino.

  • All’inizio della storia umana i matrimoni tra parenti non erano insoliti. Per esempio, il fedele Abraamo sposò la sua sorellastra (Genesi 20:12). I matrimoni tra parenti vennero proibiti per la prima volta dalla Legge mosaica, messa per iscritto secoli dopo il periodo in cui visse Caino (Levitico 18:9, 12, 13). Sembra che all’inizio i figli nati da matrimoni tra parenti stretti non fossero soggetti a difetti congeniti come lo sono oggi.

  • La Bibbia presenta le vicende relative ad Adamo ed Eva e alla loro famiglia come fatti storici. Genealogie dettagliate che partono da Adamo si trovano non solo nel libro di Genesi, scritto da Mosè, ma anche negli scritti degli storici Esdra e Luca (Genesi 5:3-5; 1 Cronache 1:1-4; Luca 3:38). Gli scrittori biblici presentano la storia di Caino come realmente accaduta (Ebrei 11:4; 1 Giovanni 3:12; Giuda 11).