Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Cosa dice la Bibbia sull’alcol? Bere è un peccato?

La risposta della Bibbia

Bere alcolici con moderazione non è un peccato. La Bibbia descrive il vino come un dono di Dio che può rendere la vita più piacevole (Salmo 104:14, 15; Ecclesiaste 3:13; 9:7). La Bibbia inoltre riconosce il valore terapeutico del vino (1 Timoteo 5:23).

Quando Gesù era sulla terra beveva vino (Matteo 26:29; Luca 7:34). In un’occasione Gesù compì uno dei suoi miracoli più noti: trasformò generosamente l’acqua in vino a una festa nuziale (Giovanni 2:1-10).

Pericoli legati al bere in eccesso

Pur menzionando gli aspetti positivi del vino, la Bibbia condanna il bere in eccesso e l’ubriachezza. Pertanto un cristiano che sceglie di bere alcolici dovrebbe farlo solo con moderazione (1 Timoteo 3:8; Tito 2:2, 3). La Bibbia fornisce numerose ragioni per evitare di bere in eccesso.

  • Danneggia la capacità di pensare e di giudizio (Proverbi 23:29-35). Romani 12:1 dice: “[Presentate] i vostri corpi in sacrificio vivente, santo, accettevole a Dio, sacro servizio con la vostra facoltà di ragionare”; chi è ubriaco, però, non è in grado di ubbidire a questo comando biblico.

  • Bere in eccesso riduce le inibizioni e indebolisce le motivazioni a fare ciò che è giusto (Osea 4:11; Efesini 5:18).

  • Può ridurre in povertà e causare gravi problemi di salute (Proverbi 23:21, 31, 32).

  • Gli eccessi nel bere e l’ubriachezza dispiacciono a Dio (Proverbi 23:20; Galati 5:19-21).

Quando è troppo?

Una persona ha bevuto troppo quando le sue condizioni mettono a repentaglio la sua incolumità o quella altrui. Secondo la Bibbia non si è ubriachi solo quando si perdono i sensi, ma anche quando ci si sente disorientati, si barcolla, si diventa litigiosi o si articolano male le parole (Giobbe 12:25; Salmo 107:27; Proverbi 23:29, 30, 33). Perfino coloro che evitano di ubriacarsi possono essere “aggravati” dal bere in eccesso, e ne sperimentano le gravi conseguenze (Luca 21:34, 35).

Completa astinenza

La Bibbia indica pure quali sono le circostanze in cui i cristiani dovrebbero evitare del tutto il consumo di bevande alcoliche:

  • Se costituisce una causa di inciampo per altri (Romani 14:21).

  • Se il consumo di alcolici viola le leggi del paese (Romani 13:1).

  • Se una persona non riesce a controllarsi. Gli alcolisti e coloro che hanno problemi con l’abuso di alcolici dovrebbero ricorrere a misure drastiche (Matteo 5:29, 30).

Per saperne di più

COSA INSEGNA REALMENTE LA BIBBIA?

Vivere nel modo che piace a Dio

È possibile vivere in modo da piacere a Geova. Anzi, puoi addirittura diventare suo amico.

SVEGLIATEVI!

Valori fatti su misura e senza tempo: autocontrollo

Cosa ha aiutato un uomo di nome Cassius a controllare il suo temperamento violento?

BIBBIA: DOMANDE E RISPOSTE

Se lo prego, Dio mi aiuterà?

Dio si interessa davvero dei nostri problemi?