Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Otorinolaringoiatria: Chirurgia della Testa e del Collo

Gestione e ottimizzazione dell’emostasi

Topical application of tranexamic acid after adenoidectomy: a double-blind, prospective, randomized, controlled study.

Albirmawy OA, Saafan ME, Shehata EM, Basuni AS, Eldaba AA.

Fonte‎: Int J Pediatr Otorhinolaryngol 2013;77(7):1139-42.

Indicizzato‎: PubMed 23669000

DOI‎: 10.1016/j.ijporl.2013.04.021

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23669000

Effectiveness of chitosan-based packing in 35 patients with recalcitrant epistaxis in the context of coagulopathy.

Kourelis K, Shikani AH.

Fonte‎: Clin Otolaryngol 2012;37(4):309-13.

Indicizzato‎: PubMed 22925096

DOI‎: 10.1111/j.1749-4486.2012.02488.x

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22925096

The effect of intravenous tranexamic acid on blood loss and surgical field quality during endoscopic sinus surgery: a placebo-controlled clinical trial.

Alimian M, Mohseni M.

Fonte‎: J Clin Anesth 2011;23(8):611-5.

Indicizzato‎: PubMed 22137511

DOI‎: 10.1016/j.jclinane.2011.03.004

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22137511

Effect of microporous polysaccharide hemospheres (MPH) on bleeding after endoscopic sinus surgery: randomized controlled study.

Antisdel JL, West-Denning JL, Sindwani R.

Fonte‎: Otolaryngol Head Neck Surg 2009;141(3):353-7.

Indicizzato‎: PubMed 19716013

DOI‎: 10.1016/j.otohns.2009.06.078

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19716013

The effect of nasal application of cocaine/adrenaline on blood loss in Le Fort I osteotomies.

de Lange J, Baas EM, Horsthuis RB, Booij A.

Fonte‎: Int J Oral Maxillofac Surg 2008;37(1):21-4.

Indicizzato‎: PubMed 17826960

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17826960


La sezione medica del sito jw.org contiene informazioni rivolte principalmente a medici e ad altri professionisti della salute. Non offre né consigli di natura medica né raccomandazioni relative a trattamenti da seguire, e non sostituisce in alcun modo l’assistenza del medico. La letteratura medica citata non è stata pubblicata dai Testimoni di Geova ma indica alcune possibili strategie alternative alle emotrasfusioni. È responsabilità di ogni medico mantenersi aggiornato, discutere le opzioni di cura e assistere il paziente nel rispetto dei suoi valori, volontà, convinzioni e condizioni mediche. Non tutte le strategie elencate sono adatte a ogni paziente e non necessariamente tutti i pazienti le accettano.

Nota per i pazienti: rivolgetevi sempre al vostro medico o a un altro professionista della salute per ricevere un parere in merito alle vostre condizioni mediche o alle cure disponibili. Se ritenete di essere malati, consultate un medico.

Le condizioni d’uso di questo sito Web ne disciplinano l’utilizzo.