Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente al menu secondario

Testimoni di Geova

Italiano

Chirurgia Ortopedica

Embolizzazione angiografica preoperatoria o intraoperatoria (occlusione vascolare)

Embolization of hypervascular bone metastases reduces intraoperative blood loss: a case-control study.

Pazionis TJ, Papanastassiou ID, Maybody M, Healey JH.

Fonte‎: Clin Orthop Relat Res 2014;472(10):3179-87.

Indicizzato‎: PubMed 24964883

DOI‎: 10.1007/s11999-014-3734-3

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24964883

Bloodless surgery by a regional intra-arterial tourniquet during primary and revision THA.

Bernasek T, Mangar D, Omar HR, Lyons S, Karlnoski RA, Chen R, Baumgarten A, Sprenker CJ, Camporesi EM.

Fonte‎: Orthopedics 2013;36(12):e1527-33.

Indicizzato‎: PubMed 24579225

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24579225

The role of preoperative transarterial embolization in spinal tumors. A large single-center experience.

Thiex R, Harris MB, Sides C, Bono CM, Frerichs KU.

Fonte‎: Spine J 2013;13(2):141-9.

Indicizzato‎: PubMed 23218826

DOI‎: 10.1016/j.spinee.2012.10.031

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23218826

Preoperative embolization significantly decreases intraoperative blood loss during palliative surgery for spinal metastasis.

Kato S, Murakami H, Minami T, Demura S, Yoshioka K, Matsui O, Tsuchiya H.

Fonte‎: Orthopedics 2012;35(9):e1389-95.

Indicizzato‎: PubMed 22955407

DOI‎: 10.3928/01477447-20120822-27

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22955407

Intravascular balloon to minimize blood loss during total hip replacement in a Jehovah's Witness.

Mangar D, Shube S, Omar H, Kolla J, Karlnoski RA, Camporesi EM.

Fonte‎: J Clin Anesth 2011;23(1):71-4.

Indicizzato‎: PubMed 21296252

DOI‎: 10.1016/j.jclinane.2009.10.023

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21296252


La sezione medica del sito jw.org contiene informazioni rivolte principalmente a medici e ad altri professionisti della salute. Non offre né consigli di natura medica né raccomandazioni relative a trattamenti da seguire, e non sostituisce in alcun modo l’assistenza del medico. La letteratura medica citata non è stata pubblicata dai Testimoni di Geova ma indica alcune possibili strategie alternative alle emotrasfusioni. È responsabilità di ogni medico mantenersi aggiornato, discutere le opzioni di cura e assistere il paziente nel rispetto dei suoi valori, volontà, convinzioni e condizioni mediche. Non tutte le strategie elencate sono adatte a ogni paziente e non necessariamente tutti i pazienti le accettano.

Nota per i pazienti: rivolgetevi sempre al vostro medico o a un altro professionista della salute per ricevere un parere in merito alle vostre condizioni mediche o alle cure disponibili. Se ritenete di essere malati, consultate un medico.

Le condizioni d’uso di questo sito Web ne disciplinano l’utilizzo.