Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Possiamo affrontare ogni genere di prova!

Possiamo affrontare ogni genere di prova!

 Possiamo affrontare ogni genere di prova!

IN QUESTO periodo state affrontando una prova? Vi sentite inermi, incapaci di superarla? Avete mai pensato di essere gli unici ad avere un certo problema e che non esista una soluzione? Allora fatevi coraggio: la Bibbia ci assicura che Dio può aiutarci ad affrontare ogni genere di prova.

La Bibbia dichiara che i servitori di Dio ‘incontrano varie prove’. (Giacomo 1:2) Notate la parola ‘vario’ (greco: poikìlos). Nella lingua originale questa parola significa “multiforme”, “variopinto”, e mette in risalto “la diversità delle prove”. Nel linguaggio quotidiano diremmo “di vari colori”. (Vocabolario della lingua greca di F. Montanari) Quindi le “varie prove” sono prove che si presentano, per così dire, con “vari colori”. Nondimeno Geova ci sostiene in modo che possiamo affrontare ciascuna di esse. Come facciamo ad esserne certi?

L’“immeritata benignità di Dio espressa in vari modi”

L’apostolo Pietro osserva che i cristiani sono “addolorati da varie prove”. (1 Pietro 1:6) Proseguendo la sua lettera ispirata, egli afferma che l’“immeritata benignità di Dio” è “espressa in vari modi”. (1 Pietro 4:10) L’espressione “in vari modi” contiene la stessa parola originale greca. Commentando questa espressione un biblista osserva: “Questo è un pensiero estremamente profondo. . . . Definire poikìlos la grazia [o immeritata benignità] di Dio significa affermare che non esiste nell’esperienza umana una situazione che la grazia divina non possa affrontare con successo”. Poi continua: “Non esiste circostanza, situazione critica, emergenza o esigenza che la grazia di Dio non possa affrontare, e dalla quale la grazia di Dio non possa uscire trionfante. Nella vita non c’è nulla che la grazia di Dio non possa affrontare. Poikìlos, questa parola così descrittiva, fa pensare immediatamente che la multicolore grazia divina ci può essere davvero di aiuto in ogni cosa”.

La benignità aiuta ad affrontare le prove

Secondo Pietro, l’immeritata benignità di Dio è espressa attraverso i vari componenti della congregazione cristiana. (1 Pietro 4:11) Ciascun servitore di Dio ha doni spirituali, o capacità, che possono essere fonte di incoraggiamento per coloro che affrontano prove. (Romani 12:6-8) Per esempio, alcuni componenti della congregazione sono insegnanti della Bibbia particolarmente capaci: le loro parole illuminanti danno forza e spingono a perseverare. (Neemia 8:1-4, 8, 12) Altri fanno regolarmente visite pastorali, andando a trovare coloro che hanno bisogno di sostegno. Queste sono occasioni per incoraggiare, per ‘confortare i loro cuori’. (Colossesi 2:2) Quando fanno queste visite che rafforzano la fede, i sorveglianti impartiscono doni spirituali. (Giovanni 21:16) Altri nella congregazione  sono noti per il calore, la compassione e la tenerezza che esprimono ai compagni di fede addolorati dalle prove. (Atti 4:36; Romani 12:10; Colossesi 3:10) L’empatia e l’aiuto pratico di questi amorevoli fratelli e sorelle è un’eloquente espressione, o “colore”, dell’immeritata benignità di Dio. — Proverbi 12:25; 17:17.

“L’Iddio di ogni conforto”

Ma soprattutto, è Geova a provvedere conforto. Egli è “l’Iddio di ogni conforto, che ci conforta in tutta la nostra tribolazione”. (2 Corinti 1:3, 4) La sapienza che troviamo nella sua Parola ispirata e la forza che provvede il suo spirito santo sono i mezzi principali con i quali Geova risponde alle nostre richieste di aiuto. (Isaia 30:18, 21; Luca 11:13; Giovanni 14:16) Possiamo essere rincuorati dall’ispirata promessa dell’apostolo Paolo: “Dio è fedele, e non lascerà che siate tentati oltre ciò che potete sopportare, ma con la tentazione farà anche la via d’uscita perché la possiate sopportare”. — 1 Corinti 10:13.

In conclusione, qualunque sia il “colore”, o la natura, della nostra prova, ci sarà sempre un “colore”, o un’espressione, dell’immeritata benignità di Dio che ci aiuterà ad affrontarla. (Giacomo 1:17) Il tempestivo ed appropriato aiuto che Geova provvede ai suoi servitori, indipendentemente dal tipo di tentazione o prova che stanno affrontando, non è che una dimostrazione della sua “grandemente varia sapienza”. (Efesini 3:10) Non siete d’accordo?

[Immagini a pagina 31]

Geova ci aiuta ad affrontare le prove