Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Un marito e una moglie che collaborano sono un po’ come il pilota e il copilota di un aereo

 PER LE COPPIE

2. Collaborazione

2. Collaborazione

COSA SIGNIFICA

La collaborazione tra marito e moglie è un po’ come la collaborazione tra il pilota e il copilota di un aereo. Quando si presentano dei problemi, i coniugi cercano di risolverli insieme, non da soli.

PRINCIPIO BIBLICO: “Non sono più due, ma una sola carne” (Matteo 19:6).

“Se vogliono che il loro matrimonio funzioni, marito e moglie devono collaborare” (Christopher).

PERCHÉ È IMPORTANTE

Quando nasce un disaccordo, i coniugi che non collaborano tra loro tendono ad aggredirsi a vicenda anziché aggredire il problema. Questioni di poco conto diventano grandi ostacoli.

“La collaborazione è essenziale per il matrimonio. Se non collaborassimo, io e mio marito saremmo dei semplici coinquilini, due persone che vivono sotto lo stesso tetto ma che non prendono insieme le decisioni importanti” (Alexandra).

COSA PUOI FARE

ANALIZZA IL TUO COMPORTAMENTO

  • Considero soltanto “miei” i soldi che guadagno?

  • Per rilassarmi davvero, sento il bisogno di stare senza il mio coniuge?

  • Ho un atteggiamento distaccato nei confronti dei parenti del mio coniuge, anche se lui è legato a loro?

PARLANE CON IL TUO CONIUGE

  • In quali ambiti riusciamo a collaborare bene?

  • In quali ambiti potremmo migliorare?

  • Cosa potremmo fare per avere più spirito di collaborazione?

SUGGERIMENTI

  • Non vedere il tuo coniuge come un avversario in una partita di tennis. Entrambi dovete giocare nella stessa squadra e mettere i problemi al di là della rete.

  • Anziché pensare a come puoi vincere, pensa a come potete vincere.

“Non serve stabilire chi ha torto e chi ha ragione. La cosa più importante è che nel matrimonio ci siano pace e unità” (Ethan).

PRINCIPIO BIBLICO: “Non cercate solamente il vostro interesse, ma anche quello degli altri” (Filippesi 2:3, 4).