Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Il tipo di vita reso possibile da Gesù

Il tipo di vita reso possibile da Gesù

 Il tipo di vita reso possibile da Gesù

“ECCO, un re regnerà per la stessa giustizia”. Incoraggianti promesse come questa, relative al dominio del Regno di Gesù, sono parte integrante della Bibbia. Un’altra di queste promesse dice: “Libererà il povero che invoca soccorso, anche l’afflitto e chiunque non ha soccorritore. Proverà commiserazione per il misero e per il povero, e salverà le anime dei poveri. . . . Il loro sangue sarà prezioso ai suoi occhi”. — Isaia 32:1; Salmo 72:12-14.

Chi può negare che in tutto il mondo le persone hanno bisogno di un governo giusto come questo? Gesù esortò i suoi seguaci a tenere bene in mente il Regno di Dio. “Venga il tuo regno”, insegnò loro a pregare. “Si compia la tua volontà, come in cielo, anche sulla terra”. — Matteo 6:9, 10.

Prove che il Regno di Dio è vicino

Come facciamo a sapere quand’è che il Regno verrà in risposta a questa preghiera? Incuriositi, i primi seguaci di Gesù chiesero: “Quale sarà il segno della tua presenza [quale Re regnante] e del termine del sistema di cose?” Gesù rispose: “Sorgerà nazione contro nazione . . . , e ci saranno penuria di viveri e terremoti in un luogo dopo l’altro. Tutte queste cose sono il principio dei dolori di afflizione”. Inoltre avvertì: “A causa dell’aumento dell’illegalità l’amore della maggioranza si raffredderà”. — Matteo 24:3-12.

Un’altra profezia biblica dice: “Negli ultimi giorni ci saranno tempi difficili. Poiché gli uomini saranno amanti di se stessi, amanti del denaro, millantatori, superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, sleali, senza affezione naturale, non disposti a nessun accordo, calunniatori, senza padronanza di sé, fieri, senza amore per la bontà, traditori, testardi, gonfi d’orgoglio, amanti dei piaceri anziché amanti di Dio, aventi una forma di santa devozione ma mostrandosi falsi alla sua potenza”. — 2 Timoteo 3:1-5.

Forse converrete che questa descrizione degli “ultimi giorni” corrisponde esattamente ai tempi in cui viviamo. Ci sono abbondanti prove che è oggi il tempo in cui si adempie la seguente profezia biblica: “L’Iddio del cielo stabilirà un regno che non sarà mai ridotto in rovina. E il regno stesso non passerà ad alcun altro popolo. Esso stritolerà tutti questi regni e porrà loro fine, ed esso stesso sussisterà a tempi indefiniti”. — Daniele 2:44.

Il Regno, sotto il dominio del “Principe della pace”, eliminerà tutto ciò che potrebbe interferire con la pace di coloro che sopravvivranno alla fine di questo mondo. (Isaia 9:6) La profezia biblica promette: “Il mondo passa e pure il suo desiderio, ma chi fa la volontà di Dio rimane per sempre”. (1 Giovanni 2:17) La fine di questo mondo permetterà a chi fa la volontà di Dio di godere quello che per la famiglia umana era andato perduto nel momento in cui i nostri primogenitori, Adamo ed Eva, si ribellarono a Dio.

 La nostra vita fra breve

“Nella ricreazione”, spiegò Gesù, “il Figlio dell’uomo sederà sul suo glorioso trono”. (Matteo 19:28) Che cosa si intende per “ricreazione”? Un’altra traduzione usa l’espressione “il rinnovamento di tutte le cose”. (New International Version) Un brano biblico parallelo la chiama il “sistema di cose avvenire”. (Luca 18:30) In quel tempo Gesù eserciterà l’autorità datagli da Dio quale Principe della pace dando la vita eterna a tutti coloro che dimostrano fede nel suo sacrificio di riscatto. — Giovanni 5:21.

Nel nuovo sistema di cose di Dio si godrà il tipo di vita che egli diede ad Adamo ed Eva nel Paradiso terrestre. Ricordate che Dio disse loro di avere figli, di ‘riempire la terra e soggiogarla’. Il loro compito era estendere il Paradiso edenico a tutta la terra. (Genesi 1:28) In modo simile, nella “ricreazione” le persone sopravvissute alla fine di questo mondo, i loro figli e i morti che torneranno in vita nella risurrezione riempiranno la terra. Tutti questi parteciperanno al lavoro di rendere la terra un paradiso, come prevedeva il proposito originale di Dio.

Vediamo alcune benedizioni che secondo la Bibbia si potranno avere in questo nuovo mondo di giustizia. — 2 Pietro 3:13.

 Anche se le promesse presentate in queste pagine possono sembrare troppo belle per essere vere, si realizzeranno immancabilmente nel “sistema di cose avvenire”. Gesù, rivolgendosi a Dio in preghiera, disse cosa si deve fare per ricevere tali benedizioni: “Questo significa vita eterna, che acquistino conoscenza di te, il solo vero Dio, e di colui che tu hai mandato, Gesù Cristo”. (Giovanni 17:3) Possiate essere fra coloro che ricercano umilmente la conoscenza che significa vita.

[Testo in evidenza a pagina 7]

“Sarà chiamato col nome di . . . Principe della pace. Dell’abbondanza del dominio principesco e della pace non ci sarà fine”. — Isaia 9:6, 7

[Riquadro/Immagini alle pagine 8 e 9]

Casa e lavoro per tutti

“Certamente edificheranno case e le occuperanno. . . . Non pianteranno e qualcun altro mangerà”. — Isaia 65:21, 22.

Cibo in abbondanza per tutti

“La terra stessa darà certamente il suo prodotto”. “Ci sarà abbondanza di grano sulla terra”. — Salmo 67:6; 72:16.

La pace mondiale influirà anche sugli animali

“In effetti il lupo risiederà temporaneamente con l’agnello, e il leopardo stesso giacerà col capretto, . . . e un semplice ragazzino li condurrà”. — Isaia 11:6.

Mai più guerre, pace per sempre

“Nazione non alzerà la spada contro nazione, né impareranno più la guerra”. “Dell’abbondanza del dominio principesco e della pace non ci sarà fine”. — Isaia 2:4; 9:7.

I nostri cari saranno risuscitati

“L’ora viene in cui tutti quelli che sono nelle tombe commemorative udranno la . . . voce [di Gesù] e ne verranno fuori”. — Giovanni 5:28, 29.

Niente più malattie o morte

“Nessun residente dirà: ‘Sono malato’”. “La morte non ci sarà più. . . . Le cose precedenti sono passate”. — Isaia 33:24; Rivelazione 21:3, 4.