Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Quando ci si trova di fronte a un grave problema di salute

Quando ci si trova di fronte a un grave problema di salute

 Quando ci si trova di fronte a un grave problema di salute

“È stata una vera mazzata”.

John, dopo aver saputo di avere una malattia debilitante.

“Ero terrorizzata”.

Beth, dopo aver capito la gravità del suo problema di salute.

SENTIRSI diagnosticare una malattia cronica e invalidante o capire che un incidente subìto ci lascerà con un’invalidità permanente è una delle esperienze più dolorose che possano capitare. Che la diagnosi venga comunicata in un confortevole studio medico o che ci si trovi faccia a faccia con la propria invalidità nel viavai di un pronto soccorso affollato, la prima reazione è probabilmente uno stato di shock e di incredulità. Non siamo preparati ad affrontare il turbine di emozioni che ci assale quando un grave problema di salute ci sconvolge la vita.

Per raccogliere informazioni che potrebbero essere utili a chi di recente si è ritrovato con un grosso problema di salute, Svegliatevi! ha parlato con vari individui di diversi paesi che da molti anni affrontano bene malattie croniche invalidanti. Sono state rivolte loro domande come: Quali emozioni avete provato? Cosa vi ha aiutato a superare il momento critico e a ritrovare l’equilibrio? Quali passi avete fatto per riacquistare in qualche misura il controllo della vostra vita? A beneficio di chi sta affrontando un grave problema di salute riportiamo i dati raccolti nel corso di queste interviste nonché ciò che hanno scoperto alcuni ricercatori che studiano gli effetti delle malattie croniche. *

[Nota in calce]

^ par. 5 Questi articoli sono scritti in particolare per coloro che sono malati o invalidi; gli articoli “Malattie croniche: Affrontarle come famiglia” (Svegliatevi! del 22 maggio 2000), invece, contenevano informazioni dirette particolarmente a chi assiste un infermo.