Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

I lettori ci scrivono

I lettori ci scrivono

 I lettori ci scrivono

Era un delinquente Non posso fare a meno di scrivervi per dirvi quanto mi è piaciuta l’esperienza di Enrique Torres jr. intitolata “Da leone ruggente a mite agnello”. (8 agosto 1999) Mette in risalto l’amore e la misericordia del nostro Dio, Geova, e quanto è paziente con noi. Mostra pure che noi genitori non dovremmo mai pensare che i nostri figli siano irrecuperabili, anche se si allontanano molto dalle norme di Dio.

J. F., Inghilterra

Sono stato allevato nella fede cristiana, ma a causa delle cattive compagnie sono stato coinvolto in problemi di droga e violenza. A 18 anni fui condannato a 25 anni di reclusione. Anche se sono stato riassociato nella congregazione cristiana, spesso mi sento indegno. Tuttavia leggendo questo articolo ho capito che Geova non è lontano da quelli che lo cercano. Sono ancora in prigione, ma questa esperienza mi ha incoraggiato a rimanere saldo.

R. B., Stati Uniti

Colibrì L’articolo “L’uccello che bacia i fiori” (8 agosto 1999) è favoloso. Ho visto dei colibrì, ma non immaginavo che potessero essere così piccoli. Con le parole e le figure avete destato il mio interesse per queste affascinanti creature.

R. H., Germania

Sono rimasta colpita dalle informazioni e dalle belle illustrazioni. D’estate i colibrì vengono spesso nel mio giardino. È davvero una gioia osservare questi uccelli meravigliosi. Molte volte mi basta vederli per tirarmi su di morale.

C. S. S., Brasile

Sicurezza nell’uso delle scale Grazie dell’articolo “Quando usate una scala seguite queste norme di sicurezza?” (8 agosto 1999) Recentemente sono caduto da una scala e, di conseguenza, mi sono dovuto operare a un ginocchio. Apprezzo i dieci suggerimenti che date e la prossima volta che userò una scala li terrò presenti.

D. N., Messico

Stazione spaziale Ho 16 anni e l’esplorazione dello spazio mi ha sempre affascinato. Perciò desidero esprimere la mia gratitudine per l’articolo “La Stazione Spaziale Internazionale: Un laboratorio in orbita”. (22 agosto 1999) Trovo molto interessanti articoli come questi!

K. E., Stati Uniti

Esaltate questa stazione spaziale senza dire una parola di condanna. Dio non menziona cose del genere nel suo piano per l’uomo. Ed è vergognoso spendere tanti soldi in un solo lancio quando milioni di persone muoiono di fame. Voi screditate Dio dando gloria a simili cose.

P. N. M., Inghilterra

La Bibbia dice che ‘la terra è stata data ai figli degli uomini’. (Salmo 115:16) Tuttavia non esistono motivi scritturali per dire che è sbagliato che l’uomo si interessi dello spazio. Anzi, la Bibbia incoraggia gli uomini di fede a osservare i cieli per riflettere sulla sapienza e sulla potenza creativa di Dio. (Salmo 8:3, 4; 19:1) Ad ogni modo non era nostra intenzione dare gloria a questa stazione spaziale; abbiamo semplicemente parlato dei progetti in atto per costruirla. Resta da vedere se le ricerche che verranno fatte grazie alla stazione spaziale ne giustificheranno l’enorme costo. — Ed.

Sopravvivere alla persecuzione Ho appena terminato di leggere l’articolo “Servire Dio di fronte alla morte”. (22 agosto 1999) Grazie al fatto che i fratelli dell’Angola hanno perseverato per oltre 17 anni, un paese che un tempo sembrava spiritualmente sterile è stato benedetto con un abbondante raccolto!

R. Y., Giappone