Vai direttamente al contenuto

Vai direttamente all’indice

Samaritani

Samaritani

Il termine si riferì inizialmente agli israeliti del regno settentrionale delle 10 tribù, ma dopo la conquista di Samaria da parte degli assiri nel 740 a.E.V. venne a includere gli stranieri che vi erano stati portati dagli assiri. Al tempo di Gesù, piuttosto che avere una connotazione etnica o politica, il termine di solito indicava chi apparteneva alla setta religiosa affermatasi anticamente nelle vicinanze di Sichem e Samaria. Alcune credenze dei suoi aderenti erano nettamente distinte da quelle del giudaismo (Gv 8:48).