Numeri 29:1-40

29  “‘E nel 7o mese, il 1o del mese, dovete tenere un santo congresso. Non dovete svolgere nessun lavoro pesante.+ È un giorno in cui dovete suonare la tromba.+  Offrirete come olocausto, odore gradito* a Geova, un giovane toro, un montone e 7 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,  con le rispettive offerte di cereali di fior di farina impastata con olio — tre decimi di efa per il toro, due decimi per il montone  e un decimo per ciascuno dei 7 agnelli —  insieme a un capretto come offerta per il peccato per fare espiazione per voi.  Questo va ad aggiungersi all’olocausto mensile con la sua offerta di cereali+ e all’olocausto regolare con la sua offerta di cereali,+ insieme alle rispettive libagioni,*+ secondo la procedura stabilita, odore gradito,* offerta fatta a Geova mediante il fuoco.  “‘Il 10o giorno di questo 7o mese dovete tenere un santo congresso+ e dovete affliggervi.* Non dovete svolgere nessun lavoro.+  E presenterete a Geova come olocausto, odore gradito,* un giovane toro, un montone e 7 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+  e, come rispettive offerte di cereali di fior di farina impastata con olio, tre decimi di efa per il toro, due decimi per il montone 10  e un decimo per ciascuno dei 7 agnelli, 11  insieme a un capretto come offerta per il peccato, oltre all’offerta per l’espiazione del peccato+ e oltre all’olocausto regolare e alla sua offerta di cereali, insieme alle rispettive libagioni. 12  “‘Il 15o giorno del 7o mese dovete tenere un santo congresso. Non dovete svolgere nessun lavoro pesante, e dovete celebrare una festa in onore di Geova per 7 giorni.+ 13  E presenterete come olocausto,+ offerta fatta mediante il fuoco, odore gradito* a Geova, 13 giovani tori, 2 montoni e 14 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+ 14  e, come rispettive offerte di cereali di fior di farina impastata con olio, tre decimi di efa per ciascuno dei 13 tori, due decimi per ciascuno dei 2 montoni 15  e un decimo per ciascuno dei 14 agnelli, 16  insieme a un capretto come offerta per il peccato, oltre all’olocausto regolare con la sua offerta di cereali e la sua libagione.+ 17  “‘Il 2o giorno 12 giovani tori, 2 montoni e 14 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+ 18  con le rispettive offerte di cereali e libagioni per i tori, i montoni e gli agnelli in base al loro numero, secondo la procedura stabilita, 19  insieme a un capretto come offerta per il peccato, oltre all’olocausto regolare e alla sua offerta di cereali, insieme alle rispettive libagioni.+ 20  “‘Il 3o giorno 11 tori, 2 montoni e 14 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+ 21  con le rispettive offerte di cereali e libagioni per i tori, i montoni e gli agnelli in base al loro numero, secondo la procedura stabilita, 22  insieme a un capro come offerta per il peccato, oltre all’olocausto regolare con la sua offerta di cereali e la sua libagione.+ 23  “‘Il 4o giorno 10 tori, 2 montoni e 14 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+ 24  con le rispettive offerte di cereali e libagioni per i tori, i montoni e gli agnelli in base al loro numero, secondo la procedura stabilita, 25  insieme a un capretto come offerta per il peccato, oltre all’olocausto regolare con la sua offerta di cereali e la sua libagione.+ 26  “‘Il 5o giorno 9 tori, 2 montoni e 14 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+ 27  con le rispettive offerte di cereali e libagioni per i tori, i montoni e gli agnelli in base al loro numero, secondo la procedura stabilita, 28  insieme a un capro come offerta per il peccato, oltre all’olocausto regolare con la sua offerta di cereali e la sua libagione.+ 29  “‘Il 6o giorno 8 tori, 2 montoni e 14 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+ 30  con le rispettive offerte di cereali e libagioni per i tori, i montoni e gli agnelli in base al loro numero, secondo la procedura stabilita, 31  insieme a un capro come offerta per il peccato, oltre all’olocausto regolare con la sua offerta di cereali e la sua libagione.+ 32  “‘Il 7o giorno 7 tori, 2 montoni e 14 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+ 33  con le rispettive offerte di cereali e libagioni per i tori, i montoni e gli agnelli in base al loro numero, secondo la procedura stabilita, 34  insieme a un capro come offerta per il peccato, oltre all’olocausto regolare con la sua offerta di cereali e la sua libagione.+ 35  “‘L’8o giorno dovete tenere un’assemblea solenne. Non dovete svolgere nessun lavoro pesante.+ 36  Presenterete come olocausto, offerta fatta mediante il fuoco, odore gradito* a Geova, un toro, un montone e 7 agnelli di un anno ciascuno, tutti sani,+ 37  con le rispettive offerte di cereali e libagioni per il toro, il montone e gli agnelli in base al loro numero, secondo la procedura stabilita, 38  insieme a un capro come offerta per il peccato, oltre all’olocausto regolare con la sua offerta di cereali e la sua libagione.+ 39  “‘Farete queste offerte a Geova in occasione delle vostre feste periodiche,+ oltre alle vostre offerte votive+ e alle vostre offerte volontarie+ come olocausti,+ offerte di cereali,+ libagioni+ e sacrifici di comunione’”.+ 40  Mosè riferì agli israeliti tutto ciò che Geova gli aveva comandato.

Note in calce

O “che placa”, “che calma”. Lett. “riposante”.
O “che placa”, “che calma”. Lett. “riposante”.
O “affliggere le vostre anime”. In genere si ritiene che l’espressione si riferisca al sottoporsi a privazioni di vario tipo, come il digiuno.
O “che placa”, “che calma”. Lett. “riposante”.
O “che placa”, “che calma”. Lett. “riposante”.
O “che placa”, “che calma”. Lett. “riposante”.

Approfondimenti

Galleria multimediale