Lettera agli Ebrei 3:1-19

3  Pertanto, fratelli santi che siete partecipi della chiamata* celeste,+ considerate Gesù, che noi riconosciamo* come apostolo e sommo sacerdote.+  È stato fedele a Colui che lo ha costituito tale,+ come lo era stato anche Mosè in tutta la Sua casa.+  Comunque lui* è ritenuto degno di maggiore gloria+ rispetto a Mosè, visto che chi costruisce una casa ha più onore della casa stessa.  Naturalmente ogni casa è costruita da qualcuno, ma chi ha costruito ogni cosa è Dio.  Mosè fu fedele in tutta la Sua casa come servitore, a testimonianza di ciò che doveva essere detto in seguito;  Cristo, invece, è stato fedele sulla casa di Dio come figlio.+ E quella casa siamo noi,+ a condizione che manteniamo sino alla fine la nostra libertà di parola e la speranza di cui ci vantiamo.  Perciò, come dice lo spirito santo,+ “oggi, se ascoltate la sua voce,  non indurite il vostro cuore come quando fu suscitata l’amara ira, come nel giorno della prova nel deserto.+  Lì i vostri antenati mi misero alla prova e mi sfidarono, nonostante avessero visto le mie opere per 40 anni.+ 10  Ecco perché mi disgustai di quella generazione e dissi: ‘Si sviano sempre nel loro cuore, e non hanno conosciuto le mie vie’. 11  Così nella mia ira giurai: ‘Non entreranno nel mio riposo’”.+ 12  Fratelli, state attenti che nessuno di voi, allontanandosi dall’Iddio vivente,+ si ritrovi con un cuore malvagio e senza fede; 13  piuttosto continuate a incoraggiarvi a vicenda ogni giorno, finché si può chiamare “oggi”,+ perché nessuno di voi sia indurito dal fascino ingannevole del peccato. 14  Noi infatti diventiamo davvero partecipi del Cristo* solo se manteniamo salda sino alla fine la fiducia che avevamo all’inizio.+ 15  Come viene detto: “Oggi, se ascoltate la sua voce, non indurite il vostro cuore come quando fu suscitata l’amara ira”.+ 16  Chi furono infatti quelli che udirono eppure suscitarono l’amara ira di Dio? Non furono forse tutti quelli che uscirono dall’Egitto sotto la guida di Mosè?+ 17  Chi furono quelli di cui Dio si disgustò per 40 anni?+ Non furono quelli che peccarono e i cui cadaveri caddero nel deserto?+ 18  E a chi giurò che non sarebbero entrati nel suo riposo? Non fu a coloro che disubbidirono? 19  Vediamo dunque che non poterono entrare per mancanza di fede.+

Note in calce

O “invito”.
O “confessiamo”.
Cioè Gesù.
O “abbiamo davvero parte con il Cristo”.

Approfondimenti

Galleria multimediale