Daniele 11:1-45

11  “Nel primo anno di Dario+ il medo, gli stetti accanto per rafforzarlo e sostenerlo.*  Quello che sto per dirti è la verità: “Ecco, altri tre re sorgeranno in Persia, e il quarto ammasserà più ricchezze di tutti gli altri. E appena sarà diventato forte grazie alle sue ricchezze, solleverà ogni cosa contro il regno di Grecia.+  “E un re potente sorgerà e dominerà con gran potere*+ e farà quello che vorrà.  Comunque, quando sarà sorto, il suo regno verrà infranto e diviso verso i quattro venti dei cieli,+ ma non fra i suoi discendenti,* e non avrà lo stesso potere con cui lui dominava. Il suo regno, infatti, sarà sradicato e andrà ad altri anziché a loro.  “E il re del sud, cioè uno dei suoi principi, diventerà forte. Ma uno prevarrà contro di lui e dominerà con gran potere, più grande dell’autorità di quello.  “Dopo alcuni anni si alleeranno, e la figlia del re del sud verrà dal re del nord per fare un accordo equo. Ma lei non conserverà la potenza del proprio braccio; lui non resisterà, e nemmeno il suo braccio. E sarà ceduta, lei, quelli che l’avevano condotta, chi l’aveva generata e chi l’aveva resa forte in quei tempi.  Dal germoglio delle radici di lei sorgerà uno al posto di lui; verrà verso l’esercito e verrà contro la fortezza del re del nord, agirà contro di loro e prevarrà.  Tornerà in Egitto anche con i loro dèi, con le loro immagini di metallo,* con i loro oggetti preziosi d’argento e d’oro, e con prigionieri. Per alcuni anni starà lontano dal re del nord.  Quest’ultimo verrà contro il regno del re del sud, ma poi tornerà nel proprio paese. 10  “I suoi figli si prepareranno alla guerra e raduneranno un esercito grande e numeroso. Lui certamente avanzerà e dilagherà come un’inondazione. Ma tornerà e farà guerra fino a giungere alla sua fortezza. 11  “Il re del sud si inasprirà e uscirà a combattere contro di lui, cioè contro il re del nord; questi chiamerà a raccolta una grande folla, che però sarà data in mano a quello. 12  E la folla sarà portata via. Il suo cuore si esalterà, e lui farà cadere decine di migliaia, ma non sfrutterà la sua forte posizione. 13  “E il re del nord tornerà e chiamerà a raccolta una folla più grande della prima; e alla fine dei tempi, dopo alcuni anni, lui verrà sicuramente con un grande esercito e con un grande equipaggiamento. 14  In quei tempi molti sorgeranno contro il re del sud. “E gli uomini violenti* del tuo popolo saranno spinti a cercare di far avverare una visione, ma inciamperanno. 15  “Il re del nord verrà, costruirà una rampa* d’assedio e catturerà una città fortificata. E le braccia* del sud non resisteranno, né i suoi uomini scelti; non avranno la forza di resistere. 16  L’invasore farà quello che vorrà, e nessuno gli resisterà. Starà nel Paese Splendido,*+ e la capacità di sterminare sarà nella sua mano. 17  Sarà deciso* a venire con tutta la forza del suo regno, e si faranno accordi equi* con lui; e agirà.* Gli sarà concesso di ridurre in rovina la figlia delle donne. E lei non resisterà e non continuerà a essere sua. 18  Lui rivolgerà la faccia ai paesi costieri e ne catturerà molti. E un comandante farà cessare l’umiliazione subita per mano di lui, così che la sua umiliazione finirà; la farà ricadere su di lui. 19  Poi rivolgerà la faccia alle fortezze del proprio paese, ma inciamperà e cadrà, e non sarà trovato. 20  “Al suo posto sorgerà uno che farà passare un esattore* per il magnifico regno; tuttavia in pochi giorni sarà stroncato, ma non nell’ira né in guerra. 21  “E al suo posto sorgerà uno disprezzato,* e non gli daranno la dignità regale; verrà in un periodo di tranquillità* e si impadronirà del regno per mezzo di lusinghe.* 22  Le braccia* dell’inondazione saranno spazzate via a motivo di lui e saranno infrante, così come il Condottiero+ del patto.+ 23  A motivo della loro alleanza con lui, agirà con inganno, sorgerà e diventerà potente per mezzo di una piccola nazione. 24  In un periodo di tranquillità* entrerà nelle parti più ricche* della provincia e farà quello che non hanno fatto i suoi padri e i padri dei suoi padri. Distribuirà fra loro bottino, spoglie e beni, e tramerà complotti contro luoghi fortificati, ma solo per un certo tempo. 25  “Desterà il suo potere e il suo cuore contro il re del sud con un grande esercito, e il re del sud si preparerà alla guerra con un esercito straordinariamente grande e potente. Ed egli non resisterà, perché trameranno complotti contro di lui. 26  Gli stessi che mangeranno i suoi cibi prelibati causeranno la sua caduta. “Il suo esercito sarà spazzato via,* e molti cadranno uccisi. 27  “Il cuore di questi due re sarà incline a fare il male; siederanno alla stessa tavola mentendosi l’un l’altro. Ma niente avrà successo, perché la fine è ancora per il tempo stabilito.+ 28  “E tornerà al suo paese con una gran quantità di beni, e il suo cuore sarà contro il patto santo. Agirà* e tornerà al suo paese. 29  “Al tempo stabilito tornerà e verrà contro il sud, ma questa volta non sarà come in precedenza, 30  perché verranno contro di lui le navi di Chittìm,+ e sarà umiliato. “Tornerà e lancerà denunce* contro il patto santo+ e agirà;* tornerà e presterà attenzione a quelli che avranno lasciato il patto santo. 31  E da lui sorgeranno braccia* che profaneranno il santuario,+ la fortezza, e sopprimeranno il sacrificio continuo.+ “E collocheranno la cosa ripugnante che causa devastazione.+ 32  “Con parole lusinghiere* porterà all’apostasia quelli che agiscono malvagiamente contro il patto. Ma il popolo che conosce il proprio Dio prevarrà e agirà.* 33  Quelli che hanno perspicacia+ fra la gente daranno intendimento a molti. E per alcuni giorni inciamperanno a causa della spada, della fiamma, della schiavitù e del saccheggio. 34  Ma quando saranno fatti inciampare, riceveranno un po’ di aiuto; e molti si uniranno a loro con discorsi lusinghieri.* 35  E a causa loro alcuni di quelli che hanno perspicacia saranno fatti inciampare, perché si compia un raffinamento, una purificazione e un imbiancamento+ fino al tempo della fine; infatti è ancora per il tempo stabilito. 36  “Il re farà quello che vorrà, si esalterà e si magnificherà al di sopra di ogni dio; pronuncerà cose sorprendenti contro l’Iddio degli dèi.+ E avrà successo finché l’ira non avrà raggiunto il limite, perché quello che è stato deciso deve compiersi. 37  Non avrà riguardo per l’Iddio dei suoi padri, né per il desiderio delle donne né per alcun altro dio, ma si magnificherà al di sopra di tutti. 38  Piuttosto* darà gloria al dio delle fortezze; con oro, argento, pietre preziose e oggetti di valore darà gloria a un dio che i suoi padri non avevano conosciuto. 39  Agirà* contro i bastioni più fortificati, insieme a* un dio straniero. Conferirà grande gloria a quelli che lo riconosceranno* e li farà governare fra molti; e ripartirà* il suolo dietro compenso. 40  “Nel tempo della fine il re del sud si impegnerà in uno scontro con lui, e contro di lui il re del nord si riverserà con carri, cavalieri e molte navi; entrerà nei paesi e dilagherà come un’inondazione. 41  Entrerà anche nel Paese Splendido,*+ e saranno fatti cadere molti paesi. Ma questi sono quelli che sfuggiranno alla sua mano: Èdom, Mòab e la parte principale degli ammoniti. 42  Continuerà a stendere la mano contro i paesi; neppure il paese d’Egitto scamperà. 43  E dominerà sui tesori nascosti d’oro e d’argento e su tutte le cose preziose dell’Egitto. E i libici e gli etiopi seguiranno i suoi passi. 44  “Ma notizie da est e da nord lo turberanno, e uscirà con gran furore per annientare e per destinare molti alla distruzione. 45  Pianterà le sue tende reali* fra il mare grande e il santo monte del Paese Splendido;*+ e giungerà alla sua fine, e non ci sarà nessuno che lo aiuti.

Note in calce

O “e come una fortezza”.
O “su un esteso dominio”.
O “posterità”.
O “metallo fuso”.
O “figli dei ladroni”.
O “bastione”.
O “eserciti”.
O “Paese della Bellezza”, “Paese dell’Adornamento”.
O “volgerà la sua faccia”.
O “e farà un accordo”.
O “agirà con efficacia”.
O “soprintendente”, “tiranno”.
O “spregevole”.
O “sicurezza”. O forse “senza preavviso”.
O “intrighi”.
O “eserciti”.
O “sicurezza”. O forse “senza preavviso”.
Lett. “pinguedine”.
O “inondato”.
O “agirà con efficacia”.
O “si infurierà”.
O “agirà con efficacia”.
O “eserciti”.
O “ipocrisia”.
O “agirà con efficacia”.
O “ipocrisia”.
O “al suo posto”.
O “agirà con efficacia”.
O “aiutato da”.
O forse “a chiunque lui riconosca”.
O “distribuirà”.
O “Paese della Bellezza”, “Paese dell’Adornamento”.
O “le tende del suo palazzo”.
O “Bellezza”, “Adornamento”.

Approfondimenti

Galleria multimediale